IL SENATOCONSULTO Q.IULIO BALBO ET P. IUVENTIO CELSO CONSULIBUS FACTUM NELLA LETTURA DI ULPIANO